BEYOND THE ADVANCED PSYCHIATRIC SOCIETY- A COLLECTIVE RESEARCH/ OLTRE LA SOCIETA' PSICHIATRICA AVANZATA- UNA RICERCA COLLETTIVA


cerca nel blog

Follow by Email

martedì 31 luglio 2012

'AUS EINER ANDEREN SPRACHE': 'da un'altra lingua' [Bernward Vesper, 'Die Reise']




Aspetta ancora, finchè mi avrai tutto, quando arriverà l’estate,/ quando torneremo dal tempio al mare, il mare santo, che nostra madre/ mentre ancora ci attende il dio che ci ha creato, che noi/ abbiamo riconosciuto come la giustizia e l’amore./ Rallegrati, presto riavrai il mio corpo intatto indietro dall’inferno,/ ed è solo poco tempo che ci conosciamo/
felici in noi come in lui: dappertutto c’è luce, e anche là/ dove non c’è, la vediamo!

Die Reise 573 (da AUS EINER ANDEREN SPRACHE, pagg. 572-3)

Nessun commento:

Posta un commento