BEYOND THE ADVANCED PSYCHIATRIC SOCIETY- A COLLECTIVE RESEARCH/ OLTRE LA SOCIETA' PSICHIATRICA AVANZATA- UNA RICERCA COLLETTIVA


cerca nel blog

Follow by Email

martedì 2 aprile 2013

'A proposito di fiori' [1970: avevo 22 anni] [Roger Garland]






La luna si è fermata e non vuole più andare avanti. Il suo destino si è compiuto, dice, e non ha più senso continuare. In anni a venire, forse, riferiranno le radure- toccherà proprio a loro- di come, in giornate senza vento, il suo becco arrossato, le sue corna di cristallo si arrestassero in mezzo al cielo, al comando di Dio. E Shaddai chiama: Vieni. Finite le gioie giovanili, finite le illusioni; 'sono stanca'.

Non ti abbandonerò, stai sicura; su di me puoi contare. Fino alla fine del tempo ti sarò accanto, asciugherò le lacrime dal tuo volto polveroso e ti porterò in dono, cara, giorno dopo giorno, qualcuna delle mie rose terrene- me stesso.



Nessun commento:

Posta un commento