BEYOND THE ADVANCED PSYCHIATRIC SOCIETY- A COLLECTIVE RESEARCH/ OLTRE LA SOCIETA' PSICHIATRICA AVANZATA- UNA RICERCA COLLETTIVA


cerca nel blog

Follow by Email

giovedì 31 luglio 2014

A DIRGE, MAYBE. UN LAMENTO FUNEBRE, FORSE [Giacomo Conserva, dal numero di KASPARHAUSER "A partire da Francesca Woodman"]


What thoughts I have of you tonight, Francesca
  Woodman
(they called her Death-in-Life and Life-in-Death)

[Avevo pensato, ora, a una bibliografia, o delle note. Ma mi sembrano terribilmente inadeguate davanti a questa bellezza e a questo destino. Posso dire che il primo verso, tras-formato, viene dalla prima poesia di Ginsberg che lessi (pensava a Walt Whitman, lui, in un supermarket della California anni '50); ed il secondo, naturalmente, dalla apparizione distruttrice/salvifica della Rima del Vecchio Marinaio di Coleridge.

La bellezza salverà il mondo? Chi lo sa-
(e avevo in mente, pensando alla vita e alla morte di Francesca Woodman quella sera, quel grande libro d'amore che è Just Kids di Patti Smith, e il non meno grande The women's Room (Donne) di Marylin French).
Giacomo Conserva, maggio 2014]


I had been thinking, now, of a bibliography, or notes. But they seem to me terribly inadequate in face of this beauty and this fate. I can say that the first line, trans-formed, comes from the first Allen Ginsberg poem I read (he having had Walt Whitman in his thoughts -he- in a '50's California supermarket); and the second, of course, from the destroying/saving apparition in Coleridge's Rime of the Ancient Mariner.

Is beauty going to save the world? Who knows-
(and I had on my mind -thinking that evening of Francesca Woodman's life and of her death-  JUST KIDS, Patti Smith's great tale of love, and the equally great THE WOMEN'S ROOM Marylin French wrote).
GC, May 2014.


Che pensieri ho di te stanotte, Francesca
  Woodman
(la chiamavano Morte-in-Vita e Vita-Nella-Morte)


http://www.kasparhauser.net/woodman-index.html



Nessun commento:

Posta un commento