BEYOND THE ADVANCED PSYCHIATRIC SOCIETY- A COLLECTIVE RESEARCH/ OLTRE LA SOCIETA' PSICHIATRICA AVANZATA- UNA RICERCA COLLETTIVA


cerca nel blog

Follow by Email

martedì 1 novembre 2016

Achmatova: only a wound/ sarà stata solo una ferita (1964)







И это станет для людей
Как времена Веспасиана,
А было это Ч только рана
И муки облачко над ней.
1964

And all this will become in time
Like the age of Vespasian,
And this was nothing but a wound
And a little cloud of pain.
1964  (tr. Peter Franco)

tutto questo diventerà per la gente
Come il tempo di Vespasiano,
Ma non è stata che una ferita
E una piccola nube di dolore sopra di lei.(Roma, notte del 18 dicembre)
GC


This is one of her last poems; I don't think beauty can redeem suffering- but perhaps it may help keep the wound (and the rage, and the desire) open. Which is a basis later, maybe, for the edification of something new. Sometimes it works this way. Great poetry works this way. GC  (It may be that her suffering was redeemed the day the red flag was taken off from the Kremlin).


Questa è una delle sue ultime poesie; io non penso che la bellezza possa redimere la sofferenza- ma forse può tenere la ferita (e la rabbia, e il desiderio) aperti. Il che è una base più tardi, forse, per l'edificazione di qualcosa di nuovo. A volte funziona così. La grande poesia funziona così. 
GC   (Può essere che la sua sofferenza sia stata redenta il giorno in cui la bandiera rossa venne ammainata dal Cremlino).







Nessun commento:

Posta un commento