BEYOND THE ADVANCED PSYCHIATRIC SOCIETY- A COLLECTIVE RESEARCH/ OLTRE LA SOCIETA' PSICHIATRICA AVANZATA- UNA RICERCA COLLETTIVA


cerca nel blog

Follow by Email

venerdì 5 settembre 2014

Un commento su 'La sinistra per Israele senza se e ma' (gruppo fb)/ A comment about 'The left for Israel with no ifs and no buts' (fb group) GIACOMO CONSERVA



Non riesco a capire (e lo dico in primo luogo ai miei amici qui) cosa vuole dire "senza se e ma". A me pare in primo luogo questa una delle tante immani tragedie di questo pianeta, un egregio esempio di differend nel senso di lyotard (due diritti contrapposti che si scontrano)- del resto lo dice perfino Van Creveld nella sua storia dell'IDF, l'esercito israeliano; una tragedia con tante radici (antiebraismo e genocidio in primis, ma non solo; certo anche molte leadership arabe, e politiche di potenza e di multinazionali svariate; e certo l'indifferenza di tantissimi di noi e noi stessi a quanto avviene nello spazio reale (non virtuale, non immaginario, non fantastico). E le colpe dei nostri antenati, di tanti ideologemi, di tante political corretnesses di un tipo o di un altro.
 25 agosto alle ore 12.02 , 2014


I cannnot understand (and I tell this in the first place to my friends here) what "with no ifs and no buts" does mean. This of Israel and Palestine seems to me first of all one of the many enormous tragedies of this planet, an egregious example of DIFFEREND in Lyotard's sense (two opposed rights clashing against each other)- even Van Creveld says as much in his history of the IDF, the Israeli army; a tragedy with many roots (among the first antihebraism/ and genocide- but not only these, certainly many Arabian leaders, and power politics and sundry multinational companies scheming; and undoubtedly the indifference of many of us and of ourselves to what is happening in real space and time (real: not virtual, imaginary or fantastic). And our forefathers' faults, and so many ideological constructs, so many different types of political correctness and hypocrisy.
   Aug 25, 2014

Giacomo Conserva



Nessun commento:

Posta un commento